Milano in 48 ore

i vincitori

Si è conclusa sabato 4 luglio la quarta edizione di Milano in 48 ore - Instant Movie Festival con la Cerimonia di Premiazione a Da vicino nessuno è normale, presso l'ex O.P. Paolo Pini, durante la quale la Direzione artistica e la Giuria hanno annunciato i Vincitori.

Milano in 48 ore è il primo e unico festival a Milano dedicato agli instant movies, cortometraggi scritti, girati e montati in 48 ore, ideato e organizzato dalle associazioni I 400 colpi e Olinda.

Milano in 48 ore - Instant Movie Festival, è stato un successo di pubblico.
30 troupe, più di 200 persone, sparse in città, per raccontarcela, partendo da un tema: Milano, città d'acqua.
2 vincoli: un luogo d'acqua in città, assegnato ad ogni troupe, da inserire nel corto realizzato e 48 ore di tempo per finire il film.
In 30 hanno consegnato e 12 sono arrivati in finale.

Alla proiezione aperta al pubblico, sabato 4 luglio, nello spazio proiezioni di Da vicino nessuno è normale, erano presenti oltre 300 spettatori che hanno potuto assistere alla proiezione dei corti selezionati, votare per il premio del pubblico e assistere alle premiazioni.

La giuria composta da Giulio Sangiorgio (critico cinematografico), Giuseppe Baresi (regista) e Lanfranco Vicari, Moder (rapper) ha assegnato 6 riconoscimenti.


Premio Miglior Film
Soggiorno a Firenze e accrediti per il Festival dei Popoli
a
FEELING FLUID
della troupe ISO3200
Per l'originalità dell'idea e la capacità di integrare un respiro documentaristico e una narrazione surreale, con notevole perizia tecnica.


Secondo premio
15 biglietti d'ingresso alle proiezioni del Torino Film Festival
a
MAMA MILANO
della troupe ENRICHETTA VA IN SPOSA AL DUCA
Per aver declinato un format di successo, quello di "Bref" (webserie francese) in maniera provocatoria, giocando con gli stereotipi cuturali e col grottesco, e per aver ribaltato una difficoltà (fontana spenta) in idea narrativa.


Terzo premio
Accrediti per il Filmmaker Festival di Milano
a
STARLIGHT
della troupe HOMELESS
Per aver trasformato l'uso di un oggetto (lo starlight usato nella pesca) in viaggio esistenziale, riuscendo a raggiungere una coerenza poetica e un'ottima competenza tecnica.


Premio cinema del reale
Dvd della collana Feltrinelli Real Cinema
a
1,33 MILIONI DI ATMOSFERE
della troupe ROTHAUS 38
Per aver affrontato il tema con soluzione visiva originale


Premio leggere per scrivere
Libri di Cinema Edizioni Falsopiano
a
LEGAME COVALENTE
della troupe CADUTA LIBERA
Per aver raccontato con grande onestà di sguardo il luogo assegnato e aver restituito importanza a un'umanità invisibile


Premio hipster
20 ingressi per due persone al Cinema Mexico di Milano
a
FLUSSO
della troupe IL CULMINE DEL (F)LUSSO
Per la professionalità del prodotto e la precisione dell'economia narrativa, semplice, pulita ed efficace.


Premio del pubblico
un giro in pedalò all'idroscalo di Milano
ex aequo a
FLUSSO
della troupe IL CULMINE DEL (F)LUSSO
e
L'ULTIMA BEVUTA
della troupe I CIMICI


Presto saranno online i film vincitori, dove?
Sul canale Milano48TV

 

Girare un corto a Milano in 48 ore!

Questa è la sfida che lanciamo con Milano in 48 ore - Instant Movie Festival, un concorso organizzato dall'Associazione Olinda e dall'Associazione I 400 Colpi, nell'ambito della manifestazione Da vicino nessuno è normale, consueto appuntamento estivo presso l'ex Ospedale Psichiatrico P. Pini.

Vogliamo chiedervi di raccontare Milano, di provare a guardare con occhi diversi e in modo originale una città fatta di antichi palazzi, skyline e vie d’acqua sotterranee, una metropoli contraddittoria, piena di luci e ombre che meritano di essere scoperte e raccontate.

Il contest è aperto a tutti, professionisti e autodidatti; potete girare i vostri corti con attrezzature professionali ma anche con un semplice cellulare, utilizzando il linguaggio più adatto al vostro modo di raccontare: che sia documentario, fiction o animazione, l’importante è mettersi in gioco e raccontare Milano col vostro originale punto di vista.

Il contest avrà inizio nella serata di venerdì 19 giugno 2015 alle ore 20.00, la starting line darà il via alle 48 ore di tempo per realizzare i corti.

La consegna avverrà domenica 21 giugno 2015 e i corti finalisti selezionati saranno proiettati al pubblico nella serata finale di Milano in 48 ore, sabato 4 luglio 2015, dove una giuria di esperti decreterà i vincitori e consegnerà i premi.

Tutto si svolge presso lo spazio proiezioni di Da vicino nessuno è normale, presso in via Ippocrate 45 a Milano / M3 fermata Affori FNM (discesa in testa treno, uscita via Ciccotti)

schema rete metropolitana di Milano

 

alla prossima edizione!


10 cose da fare

1. Crea la tua troupe

2. Leggi regolamento

3. Iscriviti! su www.milanoin48ore.org

4. Controlla la tua attrezzatura

5. Programma la tua permanenza a Milano

6. Tieni d'occhio le News

7. Presentati alla starting line il 19 giugno

8. Gira il tuo corto in 48 ore!

9. Compila i documenti che ti abbiamo consegnato alla Starting line

10. Consegna tutto entro il 21 giugno alle ore 21.35

 

i partner

festival dei popoli

torino film festival

filmmaker festival

real cinema feltrinelli

Edizioni Falsopiano

i 400 colpi

Cinema Mexico

officina film

civica scuola di cinema

logo cinemaindipendente.it

 

seguici su

facebooktwitter vimeo

 

 

copyright 2014. A.P.S. I 400 Colpi. All rights reserved